L’ambulanza? Si finanzia anche divertendosi. A Prato l’apericena di raccolta fondi si terrà il 25 luglio

L’ambulanza? Si finanzia anche divertendosi. A Prato l’apericena di raccolta fondi si terrà il 25 luglio

Prato, apericena di racconta fondi per l’acquisto di un nuovo mezzo sociale

PRATO – Un apericena di raccolta fondi per l’acquisto di un nuovo mezzo di trasporto sociale della Pubblica Assistenza “L’Avvenire” di Prato.

È quello che si terrà Lunedì 25 luglio prossimo, a partire dalle 19,30, a Le Bigonge food & drink (via Cairoli 15), nel cuore del centro storico pratese.

“Sarà l’occasione di un saluto alla vigilia delle ferie estive – sottolinea Andrea Meoni, vice presidente della Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato – pur sempre con lo sguardo rivolto alla solidarietà. La nostra associazione avvia infatti con questo appuntamento una raccolta fondi per l’acquisto di un nuovo mezzo di trasporto sociale. Così sarà particolarmente gradita la presenza di tutte le persone che vorranno partecipare alla nostra iniziativa del 25 luglio a Le Bigonge”.

In realtà, l’apericena di saluto e di raccolta fondi nel centro storico pratese non è che il primo di una serie di appuntamenti che la Pubblica Assistenza “L’Avvenire” di Prato ha in programma per questa estate, con eventi che si susseguiranno sia nel mese di agosto sia in quello di settembre.

La serata del 25 luglio a Le Bigonge, condotta da Roberta Catarzi, sarà animata con musica dal vivo. Il costo dell’apericena è di 10 euro a persona. Per informazioni e prenotazioni, contattare il numero 345.7961917.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X