Le 6 storie più bizzarre di soccorsi stradali

Le 6 storie più bizzarre di soccorsi stradali

Gli incidenti stradali sono sempre più spesso all’ordine del giorno e, a volte, eventi tragici e traumatici. Oggi però vogliamo proporvi una serie di brevi racconti di soccorritori che si sono trovati a gestire incidenti buffi e bizzarri. Di seguito vi proponiamo i sei incidenti stradali più divertenti avvenuti nel 2013 negli USA.

 

Ho soccorso un ragazzo che stava soffocando  con un hamburger del McDonald’s mentre era alla guida. In preda al panico del soffocamento, perdette il controllo della sua vettara, entrò in un profondo fossato, prese il volo, attraverò i binari della ferrovia e andò a sbattere contro il muro di un cantiere in fase di demolizione. Non potevo credere ai miei occhi, eppure il ragazzo si è salvato!” – Paul Kessler

Ho dovuto soccorrere 52 veicoli tra cui automobili, camion, camper e trattori durante un maxi incidente avvenuto a causa della nebbia. Un’ambulanza è stata addirittura tamponata da un’altra ambulanza. Complessivamente, 40 pazienti sono stati trasportati al pronto soccorso, di cui uno è stato investito da una macchina durante i soccorsi. Siamo stati sulla scena dell’incidente per addirittura sei ore. E’ stato incredibile” – Mark Harris

Un camioncino che trasportava cocomeri si è schiantato contro un muro di mattoni e i cocomeri fracassati sono finiti all’interno della cabina di guida. L’autista non sapeva più come muoversi. Abbiamo dovuto estrarre dal veicolo prima i cocomeri e poi il conducente, altrimenti non sarebbe più riuscito ad uscire.” – Shanna Schulze

Un camion ha perso improvvisamente diversi sacchi di patate da 50 kg che stava trasportando sulla statale, causando l’incidente di un altro veicolo che lo seguiva e che è andato a sbattere contro un muro. C’erano patate ovunque! Abbiamo visto pure gente rubarne a palate e portarsele via!” – Amanda Moore

Ho soccorso un guidatore che non riusciva più a smettere di starnutire. Durante la chiamata al 911 non si riusciva a capire cosa avesse e dove fosse. Per fortuna siamo riusciti a raggiungerlo e, una volta arrivati, abbiamo subito capito il perchè non riuscisse a spiegarsi!” – Brenda C Kidd

Un ragazzo ha parcheggiato la sua auto sulle rotaie per appartarsi e fare l’amore con la sua ragazza, ma proprio sul più bello è sopraggiunto un treno che ha colpito la vettura. Entrambi erano ubriachi. La ragazza è finita sul sedile posteriore dopo che il treno ha trascinato l’automobile per oltre 200 metri. Incredibilmente, sono sopravvissuti entrambi.” – Erico Doc Liddy Sr.

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X