Mi stai a cuore: CSI e volontariato per la Misericordia League

Mi stai a cuore: CSI e volontariato per la Misericordia League

Al via il primo torneo regionale di calcio a 5 riservato ai volontari delle oltre 300 Misericordie toscane. Iscrizioni entro il 15 marzo. Corsinovi: “I volontari hanno un cuore grande, vedremo se hanno anche piedi buoni.”

FIRENZE – In Toscana arriva il primo torneo regionale di calcio a 5 delle Misericordie, una vera e propria ‘Misericordia League’; la manifestazone sarà infatti riservata ai volontari che prestano servizio nelle oltre 300 Misericordie della nostra regione. L’iniziativa rientra nel progetto Mi Stai a Cuore, rivolto alla formazione di personale laico all’uso del defibrillatore con particolare attenzione al mondo della scuola e dello sport, così come previsto anche nell’accordo firmato nel giugno scorso tra la Federazione Toscana delle Misericordie e il Comitato Regionale del Centro Sportivo Italiano. Il torneo si articolerà in due fasi successive: una prima eliminatoria a gironi, con raggruppamenti composti su base territoriale e una fase finale che si svolgerà presumibilmente a eliminazione diretta. Nel dettaglio, infatti, la formula di svolgimento verrà definita dal comitato organizzatore solo alla chiusura delle iscrizioni.

“Con il progetto ‘Mi stai a cuore’ –dice Alberto Corsinovi presidente della Federazione delle Misericordie della Toscana- stiamo portando in ogni impianto calcistico toscano un defibrillatore, per uno sport più sicuro. Fare volontariato è mettersi a servizio di chi ha bisogno, ma anche incontrare persone, intessere legami e amicizie; e, perché no, divertirsi assieme su un campo di calcio. Si sa che i volontari hanno un cuore grande. Ora vedremo se hanno anche piedi buoni”. Potranno scendere in campo i nati nell’anno 1999 e precedenti, senza limite massimo di età. Le iscrizioni dovranno pervenire entro e non oltre domenica 15 marzo. L’inizio del torneo è fissato per il 30 marzo 2015.

Tutte le informazioni su www.misericordie.it

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X