Nuova serie televisiva dedicata interamente al pronto soccorso

Nuova serie televisiva dedicata interamente al pronto soccorso

Mancava forse un’immersione totale nell’Emergency dal punto di vista dell’intrattenimento. Questo ’24 ore al pronto soccorso’ sicuramente cercherà di portarci attraverso le maglie più profonde di uno dei ‘mondi paralleli’ più reconditi ed inesplorati dall’essere umano. Un mondo, quello del pronto soccorso, ricco di sfaccettature, dove le emozioni e le sensazioni determinano le giornate di tanti protagonisti: medici, infermieri, pazienti eccetera.

24 Ore al pronto soccorso,  storie intense, drammatiche, d’amore, di vita e di morte.  Protagonisti di ogni episodio sono i pazienti, che si ritrovano ad essere curati ed assisititi nel medesimo arco di tempo di 24 ore. Un crogiolo di gioie e dolori tutte intensificate dall’atmosfera del pronto soccorso. La serie è tutta basata all’interno del King’s Hospital di Londra e sempre nell’arco di 24 ore la tensione sale e scende ad un ritmo incalzante dove il tempo è un protagonista costante delle vicende dei protagonisti, tutti diversi tra loro, ma accomunati dalla voglia di vivere.

La serie è assolutamente sperimentale; viene seguita da 70 camere piazzate all’interno del pronto soccorso tutta l’attività degli operatori per ben 28 giorni!

Ci sono persone anziane come il 73enne Roger e ragazzine di 11 anni come Kofi, il primo che accetta la probabilità della morte, con la seconda invece alle prese con i tentativi di rianimazione dopo essere stata investita da un furgone; le storie infine sono alleggerite da episodi anche un po’ buffi per fortuna; il sabato sera il pronto soccorso è affollato di gente come il 39enne Sam che è lì perchè ha bevuto troppo….

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X