Prato, un modo per fare la differenza fra i giovani c’è: diventare volontari

Vuoi fare la differenza? Diventa volontario alla Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato

Al via la campagna dell’Associazione di via San Jacopo rivolta a giovani e adulti residenti nella nostra provincia. Lo spot, interpretato dai volontari, sarà trasmesso dalle emittenti radiotelevisive locali, nelle sale cinematografiche del territorio e online

 

Alla vigilia delle Festività Natalizie la Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato lancia la Campagna Volontari 2017 e lo fa con un uno spot nuovo di zecca, curato dal regista Giacomo Carolei e interpretato dai volontari dell’Associazione di via San Jacopo. Nel filmato si vedono i volontari impegnati in soccorsi stradali di emergenza. Sullo sfondo la città di Prato, territorio sul quale la Pubblica Assistenza è profondamente radicata, con 15mila soci e 700 volontari, attivi nella sede centrale come nelle 14 sezioni presenti nei Comuni della provincia. I volontari, per tanto, interpretano se stessi. I volti e le voci sono i loro, nessuna aggiunta esterna. Solo lo slogan finale è affidato alla voce di Carolei e recita: “Vuoi fare la differenza? Diventa volontario”.

 

“La nostra Associazione – sottolinea il presidente Livio Benelli – è sana e dinamica ma dobbiamo e vogliamo guardare al futuro. Per questo, di fronte a un valore centrale per la nostra società come il volontariato, abbiamo deciso di realizzare questa campagna per ampliare il numero dei militi coinvolti dalle nostre attività e garantire un brillante futuro alla Pubblica Assistenza”.

 

Lo spot, interpretato dai volontari, sarà trasmesso dalle emittenti radiotelevisive locali, nelle sale cinematografiche del territorio e online. Inoltre, in concomitanza con il lancio della campagna, l’Associazione di via San Jacopo presenta il nuovo sito internet www.pa-lavvenireprato.it e il restyling del logo storico.

 

“In 117 anni – ha concluso Benelli – questa istituzione è stata capace di crescere a Prato, facendo tesoro dell’esperienza e della tradizione, con lo sguardo puntato al futuro e all’innovazione. Ed è questo che intendiamo continuare a fare per il bene della nostra struttura e del territorio in cui operiamo”.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X