Russia: evacuate 4500 persone a causa di un maxi-incendio nella metropolitana di Mosca

Russia: evacuate 4500 persone a causa di un maxi-incendio nella metropolitana di Mosca

Un incendio di grandi dimensioni è divampato la settimana scorsa nella metropolitana di Mosca, precisamente nei pressi della stazione di Ryad Okhtoni. Secondo le prime indiscrezioni dovrebbe essere stato un cortocircuito causato da un cavo dell’alimentazione che ha preso fuoco l’origine dell’incnedio. Intervento massivo da parte dei vigili del fuoco che assieme alle unità dedite al primo soccorso hanno contribuito all’evacuazione di ben 4500 persone; di cui 45 hanno richiesto l’assistenza medica e 7 sono state ricoverate in ospedale.

Dopo aver bloccato 4 treni, l’incendio è stato domato dai vigili del fuoco, e nonostante il disagio le persone pare siano riuscite senza ulteriori problemi a raggiungere il posto di lavoro. Nella gallery che vi proponiamo si vedono le immagini della folla che in preda al panico, si appresta verso le uscite di emergenza.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X