Telemedicina e telemonitoraggio, due strumenti per la pediatria

Telemedicina e telemonitoraggio, due strumenti per la pediatria

La telemedicina è uno strumento già disponibile e in grado di aiutare i professionisti della salute in tutti i campi. In casi di emergenza, in situazioni di lontananza geografica o di problemi logistici, una diagnosi a distanza può tranquillizzare sia il paziente che i suoi familiari. Ancor di più nel caso della pediatria infantile, dove il paziente non è in grado di esprimersi e quindi c’è spesso la paura che un pianto prolungato possa essere qualcosa di grave.

Ma perché la telemedicina esprima tutto il proprio potenziale è necessario che essa dimostri un miglioramento della qualità dell’assistenza, della qualità della vita dei pazienti e possibilmente una riduzione dei costi sanitari.
La pediatria Italiana non ha ancora abbracciato decisamente la telemedicina. Eppure numerose esperienze testimoniano il notevole impatto di questa tecnologia. Per questo l’ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma ha organizzato una conferenza scientifica, la prima in Italia su telemedicina e pediatria, per presentare alcune esperienze nazionali che sono ormai routine. Nel dibattito saranno presentati alcuni progetti che riguardano l’innovazione in telemedicina pediatrica, il confronto davanti alle realtà internazionali, e l’opinione dei pazienti alla luce della propria esperienza.

Data: 9 dicembre 2014 Durata: 6 ore
Sede: Auditorium Roma San Paolo – Ospedale Bambino Gesù
Tipologia: corso ECM
Responsabile scientifico:
Dott. Alberto Eugenio Tozzi
EDUCAZIONE CONTINUA IN MEDICINA (ECM):
Al corso sono stati assegnati 6.5 crediti formativi per le figure professionali di:
– Psicologo,
– Infermiere Pediatrico,
– Infermiere,
– Farmacista,
– Biologo,
– Odontoiatra,
– Medico Chirurgo (tutte le discipline)
Se non è appartenente ad una di queste discipline, può comunque iscriversi come non ECM.
È necessario effettuare l’iscrizione on-line>>

Ad iscrizione avvenuta il sistema invierà una mail all’indirizzo specificato con tutti i dati dell’iscrizione. Nell’e-mail di conferma verrà fornito il codice di iscrizione.
È necessario prendere nota del codice e presentarlo per ogni comunicazione relativa all’iscrizione.
Verranno accettate le prime 100 iscrizioni.

Il Programma

L'autore

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X