Airbus H160 in dirittura d’arrivo, all’Heli-Expo si possono sottoscrivere le lettere di intenti

Louisville, Kentucky, primo marzo 2016 – Dopo il debutto mondiale all’Heli-Expo del 2015, Airbus Helicopters lancia la commercializzazione del nuovo H160 con le prime lettere di intenti aperte a potenziali clienti. “La risposta all’H160 è stata fantastica e abbiamo iniziato le discussioni con i clienti per differenti configurazioni d’uso” ha spiegato Guillaume Faury, Presidente e CEO di Airbus Helicopters. “Lo sviluppo sta proseguendo con due prototipi in volo e un terzo attualmente in costruzione. Questo significa che a breve confermeremo le performance in dettaglio, cosa essenziale per i clienti” ha aggiunto.

Con uno sviluppo del 20% superiore alle attese nelle ore di volo mensili previste per questo periodo, grazie al System Helicopter 0 & Dynamic Helicopter 0 ground test facilities, il primo prototipo ha già raggiunto le 100 ore di volo. Il secondo prototipo che è stato impiegato a partire dal 27 gennaio monta e testa il motore Turbomeca Arrano. Il terzo prototipo PT3 seguirà i suoi “fratelli” nel 2017, e sarà essenzialmente utilizzato per sviluppare configurazioni differenti, fare test di cabina e di optional disponibili successivamente per i clienti.

All’Heli-Expo 2016 Airbus Helicopters sta mostrando l’H160 in formato digitale, sottolineando le sue capacità multiruolo. Un angolo speciale per la realtà virtuale permetterà ai futuri acquirenti di visualizzare l’H160 nelle differenti configurazioni per le missioni Oil&Gas, i servizi di salvataggio, di soccorso ed elisoccorso.  L’H160 è un pioniere sviluppato secondo un nuovo modello industriale, che aumenta la competitività sul fronte della soddisfazione del cliente con una performance di assemblamento migliorata a 18 settimane invece che alle precedenti 36. Grazie alla partnership con Latécoère Services Airbus può raggiungere lo stato dell’arte nell’assemblamento in linea con una stazione che sarà implementata a partire dalla fine del 2016, per attivare la produzione seriale di questo velivolo. Nell’infografica qui sopra è possibile vedere a colpo d’occhio tutte le nuove futures che l’H160 implementerà, con grandi vantaggi per il cliente dal punto di vista della manutenzione, della sicurezza, del comfort di missione e delle capacità operative.

Airbus aspetta tutti i clienti interessati allo stand #9651 dell’ Heli-Expo per scoprire in anteprima la H160 experience.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X