BEXEN CARDIO – Cosa Facciamo di fronte ad un arresto cardiaco?

L’arresto cardiorespiratorio continua ad essere la principale causa di morte nel mondo industrializzato. Si stima che annualmente in Europa hanno luogo all’incirca 300.000 arresti cardiaci, con un tasso di sopravvivenza inferiore al 15%.

Quando si verifica un arresto cardiorespiratorio esistono due passi chiave per massimizzare le probabilità di sopravvivenza del paziente:  la rianimazione cardiopolmonare (RCP) e la defibrillazione precoce.  La RCP è una manovra che consiste nell’alternare compressioni toraciche a ventilazioni in modo che si mantenga un flusso sanguineo che consenta di fornire agli organi vitali una quantità adeguata di ossigeno.  La defibrillazione esterna è una terapia che tenta di correggere un’aritmia potenzialmente letale somministrando uno shock elettrico al muscolo cardiaco attraverso la parete toracica. Le guide sulla rianimazione pubblicate da ERC (European Resuscitation Council) e da AHA (American Heart Association) forniscono raccomandazioni su come effettuare la rianimazione in modo sicuro ed efficace in diverse situazioni. L’ultima revisione pubblicata nel 2015 sottolinea l’importanza di realizzare compressioni toraciche di qualità, con idonea frequenza e profondità, riducendo al minimo le interruzioni. Durante la rianimazione si raccomanda inoltre di utilizzare il segnale di capnografia per monitorare la corretta ventilazione, la qualità delle compressioni e per identificare il riattivarsi della circolazione spontanea (ROSC).

BEXEN_CARDIO_cBEXEN CARDIO ha lanciato recentemente un defibrillatore con      monitor di alta qualità ideato per i Servizi di Emergenza        Medica.

9-R-500 EMS

REANIBEX 500 EMS – Bexen Cardio

E’ il REANIBEX 500 EMS, un dispositivo che offre vantaggi e soluzioni di alta tecnologia, che lo rendono rilevantemente compatto, leggero ed intuitivo. Le sue caratteristiche principali sono:

  • Defibrillatore manuale con la possibilità di passare alla modalità Automatica (DEA) ed energia massima di 360 Joule
  • DEA per pazienti adulti e pediatrici
  • Monitor con la possibilità di visualizzare fino a 12 tracciati ECG (cavo del paziente di 4+ 6 derivazioni).
  • Pacemaker esterno
  • Pulsossimetria SpO2 di Masimo
  • Capnografia di Masimo per pazienti intubati e non intubati
  • Dispositivo di supporto alla RCP in tempo reale (Push Pad), fornisce informazioni sulla qualità delle compressioni toraciche (profondità e frequenza).
  • Trasmissione dei dati via GSM e/o Bluetooth
  • Porto USB per il download dei dati memorizzati.

BEXEN CARDIO inoltre offre una serie di applicazioni, per PC, tablet e cellulari, che permettono di visualizzare, gestire e memorizzare i dati registrati, nonché l’invio remoto di informazioni da REANIBEX 500 EMS al centro di coordinamento.

  • 6-R-500 EMS
  • 5-R-500 EMS
  • 4-R-500 EMS

REANIBEX 500 EMS grazie alle sue svariate opzioni di monitoraggio (12 tracciati, pulsossimetria, capnografia) ed al suo modulo push pad, rispetta pienamente le raccomandazioni delle linee guida ERC e AHA del 2015 per la realizzazione di una ottima terapia al paziente in qualsiasi momento.

BEXEN CARDIO è un marchio riconosciuto a livello internazionale, che esporta l’85% del proprio fatturato ed è presente nelle principali fiere internazionali del settore, tra cui Arab Health, FIME, REAS e MEDICA.

Vuoi sapere di più su Bexen Cardio e i suoi prodotti?

CONTATTA BEXEN CARDIO

Nome*

Cognome*

Email*

Telefono*

Città*

Di quali informazioni hai bisogno?*

L'autore

Martina Tesser

Free-lance nel settore editoriale dal 2010, scrivo con passione di tematiche relative al soccorso, specialmente legate all'ambito inglese e americano. Futuro? Obiettivo Vigile del Fuoco!

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X