Controllo, verifica e pulizia del mezzo di soccorso: il manuale raccomandato dal SIS118

Manuale per gli operatori dei mezzi di soccorso: controllo, verifica e procedure di pulizia e disinfezione del mezzo di soccorso

AUTORI: Martini Dott.ssa Enrica –  Dirigente Medico Servizio Igiene Ospedaliera OSPEDALI RIUNITI DI ANCONA
Pierucci Dott. Antonio – Dirigente Medico Emergenza Sanitaria Territoriale 118 ASUR MARCHE ZT 7 ANCONA
Sestili Dott. Riccardo – Direttore Centrale regionale 118 e Servizio di elisoccorso Regione Marche.
Segretario Nazionale Società Italiana Sistemi 118.
Con la collaborazione di:
Marrazzo Dott. Maurizio – Specialista Tecnico Prodotti A.C.R.A.F. S.p.A.
Con il patrocinio della Società Italiana Sistemi 118

I mezzi di trasporto costituiscono una componente fondamentale di ogni sistema territoriale di soccorso. In questo ambito si sono verificati negli ultimi anni notevolissimi progressi nei settori riguardanti le caratteristiche costruttive, le prestazioni ed i sistemi di sicurezza dei mezzi, le funzionalità e le caratteristiche di trasportabilità delle attrezzature sanitarie, le modalità organizzative di intervento ed i protocolli sanitari di assistenza. Minore attenzione e cura sono state invece prestate nel campo della sanificazione e della disinfezione dei mezzi in generale e del vano sanitario degli stessi in particolare o, perlomeno, risultano di difficile disponibilità linee guida e testi specifici. Il superamento di tale criticità costituisce l’obiettivo principale di questo testo.
La sanificazione del mezzo di soccorso persegue il duplice scopo della prevenzione della trasmissione di patologie diffusibili e della tutela della sicurezza ambientale nei confronti sia del Paziente trasportato che degli Operatori sanitari. L’interazione tra soccorritore e mezzo inizia fin dal primo contatto, già al momento, ad esempio, dell’apertura del vano d’accesso, così come un’immagine di accuratezza e pulizia del mezzo costituisce un messaggio rassicurante sulla efficienza e funzionalità di ogni ente che opera nel soccorso. Nelle presenti linee guida non vengono trattate le modalità di pulizia esterna del mezzo di soccorso. Tale aspetto tuttavia riveste un ruolo determinante ed è sinonimo di sicurezza sia per l’equipaggio sanitario che per il paziente.
Il testo, a partire dalla definizione della tipologia dei mezzi di soccorso, si articola successivamente nella descrizione dei criteri di sicurezza e prevenzione del personale ivi compreso l’utilizzo dei sistemi di protezione individuale. Vengono successivamente trattate le problematiche relative alla prevenzione della diffusione delle malattie trasmissibili attraverso l’adozione di procedure e materiali idonei. Vengono infine presentati protocolli dettagliati di sanificazione in relazione alle singole tipologie di attrezzature in uso.
Nella speranza che il testo sia di facile comprensione, di rapida consultazione e possa rappresentare un’utile strumento, rivolgiamo un affettuoso saluto a tutto il personale che quotidianamente con impegno e dedizione opera nelle attività del soccorso sanitario.

Dott. Riccardo Sestili – Attuale Presidente Designato Società Italiana Sistemi 118

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X