Evacuazione rapida, con Skid scendere le scale è semplice e non è faticoso

Evacuazione rapida, con Skid scendere le scale è semplice e non è faticoso

L’evoluzione dell’assistenza all’emergenza insegna che in caso di disastro naturale, fuga di gas e incendio, quello che fa la differenza è la rapidità dell’evacuazione, complicata nel caso che il trasporto riguardi disabili e persone anziane.

È noto che in qualsiasi edificio a più livelli, in caso di emergenza, gli ascensori vengono disattivati. Diversi paesi hanno imposto norme per l’installazione di sedie da evacuazione in luoghi di lavoro, edifici scolastici e nelle strutture che prevono il passaggio di molte persone.

La disponibilità di una sedia da evacuazione efficace come la Skid di Spencer rende più facile ogni operazione. Innnazitutto perché una sola persona, senza sforzo e senza particolare formazione tecnica, può far scendere dalle scale la sedia e il trasportato. 

Il punto di forza di Skid sono le slitte autofrenanti che permettono all’operatore di controllare il movimento di discesa dalla scale senza sollevare il peso, dunque senza difficoltà, dato che lo sforzo del trasporto e della frenata viene convogliato sul sistema di pattinamento.

La salita viene gestita da due persone, ma le maniglie estensibili azzerano la fatica ed evitano il sovraccarico lombare.

Semplice da manovrare anche in spazi ristretti, è dotata di schienale telescopico e ha una presa facile che agevola la discesa.

Con poggiatesta imbottito regolabile in altezza, ha istruzioni per l’uso applicate, sempre visibili; il telaio è in alluminio saldato e lucidato, la seduta è rinforzata e regolabile.

Skid garantisce una postura confortevole e sicura, con profili custom estrusi ad alta resistenza.

Facile da aprire, ha le ruote di 200 mm ed è completa di freni di rotolamento e di stazionamento. 

Si aggiunge il vantaggio che le sedie scendiscale hanno un costo contenuto, non hanno bisogno di costose revisioni periodiche e sono un’ottima risposta al bisogno di superamento delle barriere architettoniche. 

La serie Skid è proposta in tre varianti, Skid-E, Pro Skid-E e Skid-Ok.

it.spencer.it

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X