Ecco lo zaino ELI, nuova punta di diamante della gamma Tecnolife

La Tecnolife di Bologna ha portato a REAS 2015 una nuova linea di zaini speciale e molto avanzata. Si tratta della linea ELI, pensata per gli operatori dell’elisoccorso e per chi necessita di un prodotto super-resistente, dal design pulito e dalle qualità inimitabili.

“Lo zaino ELI non intacca la divisa del soccorritore, teniamo ad una pulizia di base” spiega Simone Gigli, responsabile commerciale dell’azienda italiana. “Lo zaino – continua – si appoggia a terra con la parte frontale, ricoperta in gomma. L’apertura dello zaino quindi è dalla parte della schiena, ed è una novità assoluta per il settore. C’è un ampio vano dove l’associazione o il soccorritore può posizionare i kit e i set che necessita. Ci sono due belle tasche elastiche per i palloni di ventilazione adulto e pediatrico con la possibilità di riporre a fianco anche le mascherine SVR. Inoltre la modulabilità interna è praticamente infinita“.

Per quanto riguarda il trasporto la novità dello zaino ELI è la particolare fettuccia PETZL, un segreto che rende lo zaino verricellabile. Lo zaino insieme alla fettuccia sono stati testati al TUV e hanno omologazione per verricellaggio. L’operatore di elisoccorso può calarsi con lo zaino addosso o solo lo zaino fino al punto in cui c’è bisogno. A scomparsa ci sono cinture lombari speciali, per i lunghi trasporti e per un miglior bilanciamento durante la discesa dall’elicottero”.

Tutta la linea ELI con i materiali verricellabili è sullo shop online di Tecnolife.  Maggiori informazioni si possono avere via mail oppure contattando direttamente l’azienda  allo 051.6259059

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X