Il primo EC-135T3 di Airbus è in azione con l’elisoccorso di Alpin Dolomites

(WAPA) – Il primo esemplare mondiale del nuovo modello EC-135T3 di Airbus Helicopters entra in servizio in Aiut Alpin Dolomites, operatore di soccorso alpino con base a Pontives vicino ad Ortisei.

“Aiut Alpin Dolomites potrà beneficiare dei miglioramenti che l’industria ha apportato sul nuovo modello EC-135T3, un mezzo estremamente avanzato con una significativa riserva di potenza che garantisce una maggiore sicurezza durante le operazioni di soccorso e un inviluppo di volo perfezionato, nonché un peso massimo al decollo di 2,980 kg.

Il nuovo EC-135 è disponibile nella versione T3 con motori Arrius 2B2 “Plus” di Turbomeca e nella versione P3 con motori PWC 206B3 di Pratt &Whitney Canada”.

“Il modello EC-135, già riferimento internazionale per i servizi di soccorso aereo, è stato ottimizzato ulteriormente con quest’ultima versione, dimostrando il continuo impegno di Airbus Helicopters nel migliorare i propri prodotti” ha affermato Wolfgang Schoder, amministratore delegato di Airbus Helicopters in Germania dove, presso lo stabilimento di Donauwörth, viene costruito l’elicottero.

Aiut Alpin Dolomites –un’associazione volontaria di soccorso alpino che compie più di 700 operazioni all’anno, spesso in condizioni difficili ed estreme– attualmente impiega per le proprie missioni il modello della precedente versione, l’EC-135T2, per missioni di elisoccorso sui pendii e sulle aree sciistiche delle Dolomiti. E’ chiamata inoltre a fornire servizi medici di emergenza in occasione di eventi speciali come gare automobilistiche.

“L’EC-135T3 presenta notevoli miglioramenti rispetto alla precedente versione” ha commentato Raffael Kostner, uno dei fondatori di Aiut Alpin Dolomites, dopo un volo dimostrativo con il nuovo elicottero. “Il nuovo modello offre al team di soccorso un’eccezionale riserva di potenza e migliori prestazioni durante le missioni in condizioni difficili e in alta quota che ci troviamo spesso ad affrontare”.

La scelta di optare per il nuovo EC-135T3 è stata compiuta in sinergia con il distributore di Airbus Helicopters in Italia, la società Aersud Elicotteri, con la quale Aiut Alpin è legata da uno storico rapporto, non solo commerciale, ma di attiva collaborazione tramite lo scambio di informazioni tecniche ed operative.

Alcune importanti evoluzioni del nuovo EC-135T3/P3 sono il rotore principale con diametro maggiorato, l’aggiornamento del software Fadec (Full-Authority Digital Flight Control) e l’avionica di bordo totalmente integrata per la navigazione e le comunicazioni. Tra i miglioramenti più evidenti vi sono l’eliminazione delle derive verticali sullo stabilizzatore orizzontale utilizzate sulle altre versioni EC-135 e l’integrazione delle prese d’aria dei motori in posizione laterale.

L’aeromobile è dotato, inoltre, di un nuovo pavimento opzionale multifunzionale, appositamente progettato per le missioni di elisoccorso (Hems) in modo da ridurre il peso dell’elicottero, ovviando alla necessità di un pavimento sanitario aggiuntivo.

Airbus Helicopters ha consegnato circa 1200 elicotteri EC-135 in tutto il mondo che hanno registrato più di 3 milioni di ore di volo. Un quarto del totale di questa flotta è impiegata in missioni Hems. (Avionews)

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X