INTERSCHUTZ lancia la qualità italiana e REAS 2015

INTERSCHUTZ 2015 per la prima volta nella sua storia ha visto partecipare con grande passione intere nazioni all’evento, con padiglioni tematizzati e grandi aziende coinvolte nella più importante fiera del Firefighting and Safety Equipment del mondo. L’Italia ha avuto l’onore di essere il primo Paese Partner presentato, con una conferenza itinerante fra le migliori tecnologie realizzative esposte durante INTERSCHUTZ 2015 dalle aziende nazionali.

88 sono stati gli stand italiani a INTERSCHUTZ. Dai più grandi espositori presenti, come MAGIRUS, fino ai più particolari stand della fiera, come quello dello Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare (SCFM) il progetto “Italia” ha riscosso enormi successi, grazie a REAS, partner della Messe di Hannover che ha colto l’occasione per lanciare la futura edizione di REAS, che si terrà alle Fiere di Montichiari (BS) dal 9 all’11 ottobre prossimi.

Tra gli stand visitati nel corso della conferenza con i giornalisti c’è stato anche quello del produttore di automezzi BAI, il cui portavoce ha voluto sottolineare l’importanza della INTERSCHUTZ di Hannover come eccellente piattaforma dove incontrare clienti di tutto il mondo e stringere nuovi contatti. Altre soste sono state fatte presso gli stand di A.B.S., Divitec Antincendi, Intav e ovviamente REAS, evento leader per la safety in Italia promosso da Centro Fiera di Montichiari. Mario Fraccaro, Sindaco di Montichiari, è stato lieto di porgere il suo benvenuto ai partecipanti, mentre REAS ha colto l’occasione per presentarsi a buyer e vendor esteri e per annunciare l’edizione 2015. Gli espositori italiani si sono detti tutti estremamente soddisfatti dell’andamento di INTERSCHUTZ.
La missione REAS ad INTERSCHUTZ rientra in una strategia di medio periodo che punta ad accrescere la rilevanza internazionale del marchio REAS, con l’obiettivo di favorire l’afflusso di buyers esteri specializzati. L’edizione 2015 di REAS, in programma al Centro Fiera di Montichiari dal 9 all’11 ottobre 2015, punta a sviluppare nuove sinergie, attirando visitatori internazionali con ricadute positive per le aziende del territorio.

Nell’anno di EXPO 2015, inoltre, la visita ad Hannover è stata l’occasione per promuovere il patrimonio storico e culturale del nostro Paese. L’esposizione universale di Milano fa da catalizzatore ad una moltitudine di eventi culturali, un’occasione unica da abbinare alla visita a REAS in programma ad ottobre.

La presenza ad INTERSCHUTZ, dunque, è stata un ulteriore conferma di quanto REAS investa in internazionalizzazione, attraverso l’incoming di buyers esteri in Italia e con progetti mirati che puntano a rafforzare i legami di partnership e cooperazione internazionale. Per il sistema dell’emergenza, ora l’appuntamento è a REAS 2015, in programma al Centro Fiera di Montichiari dal 9 all’11 ottobre.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X