Rischio alluvioni: Anpas in Austria per una esercitazione con il progetto Flood

Dal 21 al 24 aprile in Austria una esercitazione di protezione civile del progetto Flood insieme ai partner della rete di volontariato Samaritan International

21 febbraio 2016. Saranno nove i volontari Anpas, con Aurelio Dugoni (capo delegazione) e Battista Santus (responsabile squadra tecnica), a prendere parte all’esercitazione parte del progetto Flood che, a seguito della formazione per posto comando effettuata lo scorso febbraio a Bolzano, porterà alla formazione e alla certificazione delle competenze dei volontari Anpas a livello europeo. Sessanta volontari provenienti da Polonia, Austria, Repubblica Ceca, Germania, Slovacchia e Ungheria simuleranno un intervento di emergenza su un alluvione.

Nei giorni scorsi i volontari Anpas hanno testato a Gromo, con la supervisione di Battista Santus (responsabile nazionale della sezione mezzi e materiali di Anpas nazionale) una pompa idrovora, finanziata con il progetto Flood, capace di drenare 10.000 litri di acqua al minuto. Un progetto che vede collaborare le organizzazioni di Samaritain International che hanno affrontato le alluvioni del 2013 in Austria, Germania, Polonia, Slovacchia e Ungheria. In considerazione dell’ampiezza dell’area colpita, le organizzazioni Samaritan International evacuarono diverse migliaia di persone.

Ieri, 20 aprile, una giornata di formazione a Gromo, cui ha preso parte Egidio Pelagatti, responsabile operativo protezione civile Anpas, prima della partenza prevista per il 21 mattina per Bolzano dove i volontari Anpas si sono uniti con la pubblica assistenza Anpas Croce Bianca di Bolzano.

Obiettivo generale del progetto FLOOD, per una più efficace cooperazione tra i membri di SAMI è che i rispettivi membri possano migliorare la loro preparazione per essere in grado di affrontare la possibile prossima emergenza alluvione o inondazione, attraverso l’acquisizione di attrezzature specifiche, lo scambio delle migliori pratiche e soluzioni innovative, nonché attraverso esercitazioni congiunte di formazione, e, quindi, sarà in grado di svolgere le loro attività di aiuto a livello nazionale così come a livello transfrontaliero rapido ed efficiente.

Nel progetto Flood sono coinvolti: Croce Bianca Bolzano – Italia, ANPAS – Italia, ASB – Germania, ASBO – Austria, SFOP – Polonia, ASCR – Repubblica Ceca, USB – Ungheria, ASSR – Slovacchia.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X