Airbus Helicopters consegna 2 nuovi H135 alla Forza Marittima di Autodifesa giapponese

Airbus Helicopters consegna 2 nuovi H135 alla Forza Marittima di Autodifesa giapponese
  • I due elicotteri completano la fornitura di 15 H135 ordintati in Giappone, designati come TH-135
  • La flotta sarà usata per le missioni di training avanzato

Tokyo, 15 dicembre 2015Airbus Helicopters ha consegnato il quattordicesimo e il quindicesimo H135 da addestramento per la Forza di auto-difesa marittima Giapponese. Questa consegna completa il piano di aggiornamento con 15 H135 effettuato dal corpo militare del Sol Levante negli ultimi sei anni.

Chiamato TH-135 dalla JMSDF, le 13 unità già consegnato sono attive dal 2011. Il TH-135 è una variante dell’elicottero di Airbus, il bimotore H135, customizzato sulle richieste della Marina Giapponese per il training avanzato di missione. L’H135 è stato selezionato come nuovo modello per rimpiazzare i monomotore usati in precedenza, ed è stato scelto grazie alle sue inarrivabili doti di performace, costo di manutenzione e capacità di manovra. “Siamo soddisfatti di aver consegnato tutta i 15 TH-135 in tempo” ha spiegato Stephane Ginoux, Managing Director di Airbus Japan. “Ci siamo impeganti per mantenere il più alto livello di qualità ed efficienza per le missioni di training della JMSDF, fornendo sempre prontamente il servizio di ricambi, manutenzione e supporto tecnico”.

L’H135 è uno degli elicotteri bimotore di più grande successo di Airbus nella classe 3 tonnellate, con una capacità di trasporto di sette/otto passeggeri (5 nel TH-135).

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X