Arrivate le tute anti-ebola in Trentino

Arrivate le tute anti-ebola in Trentino

TRENTO. Nella speranza che non siano mai necessarie, l’azienda sanitaria di Trento ha comunicato alle proprie strutture le procedure da seguire nel caso si debba affrontare un paziente che potrebbe essere affetto dal virus Ebola. Oltre al protocollo da seguire per capire quando devono essere prese le precauzioni (paziente che ha soggiornato nelle tre settimane precedenti nei paesi a rischio e che presenta febbre improvvisa, intensa debolezza, dolori muscolari, mal di testa, vomito, diarrea e altri sintomi) l’azienda sanitaria ha diffuso le istruzioni necessarie per gli operatori di Trentino Emergenza nel caso in cui si renda necessario il trasporto in ambulanza di un paziente a rischio.

LEGGI SUL CORRIERE DEL TRENTINO

L'autore

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X