Assistenza e soccorso: Croce Rossa al Rally d’Italia

Assistenza e soccorso: Croce Rossa al Rally d’Italia

Il “Rally di Sardegna”, valido come sesta prova del mondiale rally, ha visto in campo anche la Croce Rossa Italiana. La gara ha previsto 24 prove speciali suddivise in tre tappe per complessivi 402,88 km cronometrati. Croce Rossa Italiana ed Anpas, per conto di AciGlobal, hanno garantito l’imponente dispiegamento di mezzi di soccorso e personale. Oltre 100 unità tra soccorritori volontari, autisti, infermieri e medici, un punto medico avanzato da 8 posti letto ad Alghero, un ufficio mobile di coordinamento, venti mezzi di soccorso (4×4 sanitari e non). Il tutto per dare al rally una garanzia di sicurezza e pronto intervento di altissimo livello. Per Croce Rossa comasca, e in particolar modo per il Comitato di Lipomo (CO), è la seconda esperienza, avendo già garantito l’assistenza sanitaria all’edizione 2014 del Rally. Per questo motivo, anche quest’anno, il Presidente del Comitato Provinciale di Como, Matteo Fois, ha ricevuto mandato di gestire la collaborazione con le altre realtà coinvolte.

10306622_715158581863088_4235479373470723097_nNel dettaglio, Croce Rossa Italiana ha assicurato la presenza di 9 fuoristrada MSA (mezzo di soccorso avanzato con medico), 2 ambulanze MSA, 2 ambulanze MSB (mezzo di soccorso di base) e 2 mezzi logistici. Impegnati 19 volontari, 2 coordinatori sanitari, 11 medici e 11 infermieri.

I Comitati CRI che, a vario titolo, sono coinvolti nell’assistenza sono: Comitato Locale di Lipomo (Co), Comitato Locale di Lomazzo (Co), Comitato Locale di Triangolo Lariano (Co), Comitato Locale di Menaggio (Co), Comitato Locale di Valle Scrivia (Ge), Comitato Locale di Cannobio (Vb), Comitato Locale di Susa (To), Comitato Locale di Sassello (Sv), Delegazione di Valenza (Al), Comitato Provinciale di Arezzo, Comitato Provinciale di Grosseto, Comitato Provinciale di Cagliari.

“La Croce Rossa Italiana si dimostra ancora una volta pronta ad assistere con un grande dispiegamento di uomini, donne e mezzi un evento sportivo così importante e tanto atteso. Insieme con Anpas riusciremo a garantire professionalità e assistenza per tre giorni consecutivi mettendo come sempre il nostro servizio a disposizione di una manifestazione importante per la Sardegna, ma per tutta l’Italia”. Così ha dichiarato il Presidente della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca.

Grande soddisfazione viene espressa dal Presidente Fois, per la preferenza accordata al proprio Comitato e per la fiducia riservata ad un gruppo di lavoro che da anni si occupa di eventi sportivi di primaria importanza, come il Giro d’Italia.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X