Assunzioni, la Lombardia si prepara a maxi concorsi per 6.317 nuovi posti di lavoro

Assunzioni, la Lombardia si prepara a maxi concorsi per 6.317 nuovi posti di lavoro

L’applicazione degli orari di lavoro europei in campo sanitario ha fatto esplodere letteralmente le richieste di assunzioni da parte delle ASL locali in tutte le regioni italiane. Se da una parte c’è il rischio di un periodo di assestamento “con risultati paradossali” come denuncia sul quotidiano “Il Giorno” il dottor Roberto Carlo Rossi – dell’ODM di Milano – dall’altra c’è una vera e propria corsa alla richiesta di infermieri e medici. Prima Parma e l’Emilia Romagna, ora la Lombardia che pubblica un piano di assunzioni 2015/2016 da 6.317 posti di lavoro per ASL, Aziende Ospedaliere e Fondazioni IRCCS. “Ci sono risorse per 5 miliardi” spiega il governatore Roberto Maroni.

ASSUME ANCHE AREU – Anche l’Azienda Regionale per l’Emergenza Urgenza AREU assumerà personale grazie alla deliberazione n. 292 del 20.11.2015. Si tratta al momento di tre posizioni: Un dirigente infermieristico per la formazione, un dirigente medico per anestesia e rianimazione e due dirigenti amministrativi per il settore risorse umane e risk management

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X