Bambina di 10 anni muore durante la lezione di danza

Bambina di 10 anni muore durante la lezione di danza

Rimini – Tragedia in palestra: una bambina di 10 anni accusa un malore durante una lezione di danza e viene immediatamente soccorsa, ma quando giunge in ospedale, non c’è più nella da fare.

È accaduto Sabato 11 giugno. La titolare della palestra, Daniela Pasini racconta che la bimba si è sentita male proprio al termine della lezione, mentre stavano effettuando l’ultimo esercizio. È proprio in questi istanti che la bambina si accascia a terra, priva di sensi. La mamma e le insegnanti hanno subito dato l’allarme.

Al momento del malore, la titolare era nel proprio ufficio ed è stata avvisata dalle colleghe che l’hanno avvertita dell’accaduto. Lei si è rivolta, quindi, ad un collega che gestisce il settore fitness e che presta servizio come vigile del fuoco. Nella palestra non era presente il defibrillatore e l’uomo è intervenuto immediatamente, praticando una rianimazione cardio-polmonare sulla bambina. Appena ha iniziato il massaggio cardiaco, dalla bocca della bimba iniziò ad uscire del sangue.
La titolare è perplessa sul fatto che si trattasse di arresto cardiaco, e suppone:

“Non sono un medico ma mi ha dato l’impressione che fossimo in presenza più di un aneurisma. Naturalmente questa è solo la mia impressione.”

All’arrivo tempestivo del 118, la bambina venne trasportata in ospedale, dove purtroppo i medici ne hanno constatato il decesso.

Fonte

L'autore

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X