Emergency4U, ecco l’app per aiutare le persone in situazioni di emergenza

Emergency4U, ecco l’app per aiutare le persone in situazioni di emergenza

Andrea Vaccaro della Centro Emergenza Amica srl presenta una nuova soluzione per aiutare chi è in emergenza, facendole sentire più sicure e preparate in caso di necessità.

 

Si chiama Emergency4U la novità italiana per il soccorso e l’emergenza, ed è un’app presentata da pochissimi giorni dall’azienda Centro Emergenza Amica srl. Si tratta di un’app sviluppata da un team di professionisti che si sono focalizzati sulla produzione di soluzioni IT per i soggetti “deboli”.

Da un mese circa è stata lanciata sul market android (clicca per scaricare) un’app che integra molte funzioni e che può essere veramente utile in caso di emergenza sopravvenuta. Entro fine settembre sarà disponibile anche per il market IOS, ora in fermento con l’uscita dell’iPhone6.

“L’app Emergency4U – spiega Andrea Vaccaro della CEA srl – è disponibile sia in lingua italiana che inglese. Si tratta di un’applicazione per dispositivi mobili nata per aiutare le persone che si trovano in situazioni di emergenza, facendole sentire più sicure e preparate ad affrontare la circostanza inattesa”. L’applicazione offre i seguenti servizi relativi all’emergenza e alla prevenzione:

1. Servizio SOS: in caso di emergenza, tramite un pulsante software di SOS presente nella schermata principale dell’applicazione, è possibile avviare una procedura di soccorso che localizza geograficamente l’utente ed avverte tutti i contatti presenti in una speciale rubrica telefonica.

2. Servizio Primo Soccorso: il servizio permette di visualizzare direttamente sul dispositivo mobile informazioni circa l’identità dell’utente e le sue eventuali patologie come ad esempio allergie, diabete o ipertensione in modo da consentire ai soccorritori di operare con maggiore consapevolezza anche in base al quadro clinico dell’utente.

3. Lista Farmaci & Funzione Alert: il servizio permette di creare un elenco dettagliato dei farmaci in fase di assunzione e le eventuali terapie in corso in modo da mettere i soccorritori al corrente dello stato medico del paziente. L’applicazione fornisce, inoltre, una funzione “sveglia” che ricorda all’utente l’ora esatta in cui deve assumere il farmaco.

“L’applicazione è stata ideata per tutelare la salute dell’utente – continua Vaccaro – aiutandolo ad affrontare situazioni inattese. Per utilizzarla non è necessario registrarsi, né comunicare i propri dati personali tramite Internet. L’assenza della connessione dati garantisce una maggiore affidabilità in termini di sicurezza e privacy circa i dati personali inseriti”.

A breve inoltre saranno rilasciati agiornamenti con nuove funzionalità, tra cui l’uso di widget. Scarica l’app accedendo al Google App Store

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X