Empatia in emergenza: il Vigile del Fuoco calma il bimbo dopo l’incidente

Empatia in emergenza: il Vigile del Fuoco calma il bimbo dopo l’incidente

Cosa fare per calmare un bambino dopo un incidente in auto? Come agire con una persona in stato di agitazione a seguito di un trauma? Sono domande a cui tutti i soccorritori devono trovare risposta e la cui risposta molte volte viene istintiva, sul momento, grazie all’empatia che si sviluppa fra soccorritore e vittima. E’ il caso dello schianto avvenuto nella contea di Jackson, Mississippi. Un’auto sulla quale viaggiavano 5 bambini e un adulto si è ribaltata a D’Ibreville, scaraventando fuori dal veicolo quasi tutti gli occupanti. I First Responder intervenuti sul luogo dell’incidente hanno iniziato ad aiutare i feriti, ma un bambino in particolare ha avuto una crisi di nervi e ha iniziato a piangere e a perdere la calma. Così il Vigile del Fuoco Casey Lessard, pompiere e primo soccorritore sanitario, si è sdraiato sull’asfalto accando al bimbo immobilizzato e l’ha tranquillizzata come avrebbe fatto con suo figlio: facendogli vedere qualche clip divertente dal film d’animazione “Happy Feet” sul suo cellulare. Il gesto di empatia sta diventando virale, perché mostra un lato quasi “segreto” dei soccorritori. La loro capacità di sentire e capire come tranquillizzare i feriti e i pazienti, senza distinzione.

Leggi la storia in inglese

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X