Giocheria Anpas: la nuova struttura della Colonna Nazionale Protezione Civile dedicata ai bambini

Sabato 7 ottobre è stata inaugurata la nuova struttura della Colonna Nazionale Protezione Civile dedicata ai bambini : la Giocheria Anpas. Un’area dove piccoli e grandi possano riagganciare i percorsi di quotidianità durante un’emergenza. Emergency Live riceve e pubblica il seguente comunicato a riguardo:

La nuova Giocheria Anpas e il diritto alla spensieratezza 

Inaugurata la nuova struttura per i bambini della Colonna Mobile Protezione Civile Anpas

È stata inaugurata sabato 7 ottobre in piazza, Anpas la giocheria: una nuova struttura per l’infanzia che farà parte della colonna mobile di protezione civile Anpas. Non quindi un’area fatta solo da giochi ma una serie di spazi che possano porsi come ponte verso il pensiero del ritorno e del passaggio ad una nuova normalità: un angolo morbido per leggere, un angolo per i giochi di simulazione, uno spazio per buttare fuori le idee tra pasta di sale e tele da pittore, uno spazio dove i più piccoli, protetti da una tenda azzurra, possano abbandonarsi al mondo dei sogni.

“Grazie a chi ci ha supportato e sopportato perché le nostre esigenze sono sempre molto dettagliate” ha dichiarato Carmine Lizza, responsabile protezione civile Anpas dopo l’inaugurazione. “Questa struttura rientra nel diritto alla spensieratezza che dovrebbero avere i bambini in ogni situazione. Questo nucleo porta una serie di contenuti sulla nostra esperienza secolare in momenti di emergenza. Grazie ai volontari che si sono impegnati alla realizzazione e allo staff dell’Anpas”

La Giocheria Anpas è stata pensata come uno spazio colorato dove riagganciare i percorsi di una quotidianità sia per i piccoli sia per i grandi durante un’emergenza. “La storia dell’intervento in emergenza ci ha insegnato che questo posto accogliente, ordinato, pieno di giochi e sorrisi ha il potere di lenire, almeno in parte, le mute ferite di quello che abbiamo imparato a conoscere nell’universo post trauma” ha dichiarato durante la presentazione Mariasilvia Cicconi, responsabile attività sociali protezione civile Anpas.

“Un momento importante perché inauguriamo questo nuovo oggetto che farà parte della colonna mobile nazionale, partito già da tempo e che abbiamo concretizzato grazie ad aziende e una fondazione che ci hanno creduto. Il gruppo di protezione civile ha costruito questo progetto e oggi lo abbiamo finalizzato. L’impegno che ci eravamo presi un anno fa, subito dopo il terremoto di Amatrice era di realizzare questa struttura e oggi insieme al Dipartimento di protezione civile iniziamo un nuovo percorso che ha alla base una sostanza professionalità importante per dare supporto all’infanzia e ai bambini soprattutto quando le famiglie hanno bisogno di assistenza in emergenza” ha dichiarato Carlo Castellucci, vicepresidente Anpas.

All’inaugurazione erano presenti Oreste Guglielmetti (Presidente Comitato Gosso un unico cuore), Giorgio Delsante (Presidente Fondazione Munus) e Tiziana Capuzzi (Dipartimento Protezione Civile).

Fonte: Ufficio Comunicazione Anpas

L'autore

Sonia Mon

Editor ad Emergency Live dal 2016. Si occupa principalmente della versione francese del nostro sito web.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X