Grave incidente stradale in Nuova Zelandia: van precipita in un fiume

Grave incidente stradale in Nuova Zelandia: van precipita in un fiume

Un van precipita nelle acque del fiume Mataura, nella contea di Lumsden, in Nuova Zelanda, provocando la morte del guidatore 59enne. I passeggeri, feriti e intrappolati, sono stati salvati dall’intervento di tre turisti Australiani che hanno messo in sicurezza i superstiti, in attesa dell’arrivo dei soccorsi giunti sul posto circa dieci minuti dopo. Il ferito più grave, una donna 40enne, stabilizzata dagli equipaggi delle due ambulanze accorse sul luogo dell’incidente nell’immediatezza dell’evento, è stato poi trasferito in ospedale dall’elisoccorso con sospette lesioni spinali.

Altri cinque occupanti del minibus, con ferite minori, sono stati portati al Southern Hospital in ambulanza. “Gli occupanti del minibus – spiega Robert Durling, capo dei vigli del fuoco di Athol della Rural Fire Force – sono stati molto fortunati: i turisti australiani li hanno soccorsi con attenzione e prontezza. Senza il loro intervento il bilancio sarebbe stato più grave, qualcuno dei feriti sarebbe potuto annegare.

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X