Il cordoglio del Dipartimento per la morte di Luca Spoletini

Il cordoglio del Dipartimento per la morte di Luca Spoletini

L’AQUILA. Luca Spoletini (nella foto), per quasi dieci anni portavoce del Dipartimento della Protezione civile, è morto la scorsa notte all’ospedale di Messina. Luca lascia la moglie Caterina, il figlio Francesco di nove anni e una bambina che nascerà a settembre. All’Aquila era molto conosciuto per aver gestito la comunicazione nel post-sisma. Spoletini, 49 anni, era stato ricoverato la settimana scorsa: si era sentito male a Lipari, in seguito al riacutizzarsi della malattia autoimmune con cui conviveva da anni. Dall’isola delle Eolie è stato immediatamente trasferito all’ospedale Papardo: nonostante tutti gli sforzi dei medici, ieri mattina il quadro clinico è peggiorato e nella tarda serata il cuore di Luca si è fermato.

 

from PROTEZIONE CIVILE

PUBBLICATO DAIFTTT

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X