Il Dottor Costa lascia il motomondiale dopo 37 anni di eccellente servizio

Il Dottor Costa lascia il motomondiale dopo 37 anni di eccellente servizio

Il motomondiale perde quest’anno un grande protagonista. Stiamo parlando di Claudio Costa, conosciuto da tutti come il  “Dottor Costa“, storico medico e gestore della Clinica Mobile che da ben 37 anni era il punto di riferimento per gli interventi medicali del motomondiale.

La lunga avventura con la Clinica Mobile ha regalato al Dottor Costa e alla sua equipe grandi soddisfazioni, ma ha anche fatto affrontare momenti difficili come la morte di Marco Simoncelli a Sepang nel 2011. Alle 11 del 17 marzo a Parma, Costa consegnerà il testimone al suo successore, il dottor Michele Zasa e al gestore del Centro diagnostico europeo – Poliambulatorio Dalla Rosa Prati, Guido Dalla Rosa Prati

 

http://youtu.be/cU99SOgVvMI

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X