Incidente ferroviario a Pioltello: bilancio e conclusioni

Incidente ferroviario a Pioltello: bilancio e conclusioni

26.01.18 – Dopo i tremendo incidente di ieri mattina nel tratto ferroviario tra Cremona e Milano, il bilancio parla chiaro: le vittime sono 3, nonostante si presumesse ad un quarto decesso, che fortunatamente non c’è stato.

Sono tuttavia ancora 5 feriti in modo grave trasportati in ospedale con codice rosso, ma di questi 5 solo 4 sono attualmente ancora in codice rosso. Nessuno di loro è in pericolo di vita, fa sapere il Prefetto di Milano.

La Procura sta ora indagando sulle cause che hanno causato il deragliamento del treno, fin’ora non chiare. Il ministro dei Trasporti, Delrio ha annunciato che sarà attivata una commissione ministeriale per effettuare ulteriori verifiche, e accertare eventuali responsabilità per l’accaduto. Si esclude tuttavia il problema al tratto delle rotaie di cambio, che avrebbe funzionato correttamente.

Al momento RFI (Rete Ferroviarie Italiane) ha dichiarato di aver avviato anche un’indagine interna. I tecnici delle Ferrovie dello Stato hanno dichiarato che i sistemi di sicurezza hanno funzionato, poiché dopo avere rilevato il passaggio fuori sede di alcuni carrelli dei vagoni, si è automaticamente avviato il blocco della circolazione nell’area per tutti gli altri treni, evitando che potessero esserci conseguenze più gravi.

L'autore

Martina Tesser

Free-lance nel settore editoriale dal 2010, scrivo con passione di tematiche relative al soccorso, specialmente legate all'ambito inglese e americano. Futuro? Obiettivo Vigile del Fuoco!

Articoli correlati

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X