Incidente mortale per la Polizia Stradale, l’agente Giuseppe Beolchi non ce l’ha fatta

Incidente mortale per la Polizia Stradale, l’agente Giuseppe Beolchi non ce l’ha fatta

Guardamiglio, incidente in autostrada tra camion e pattuglia stradale: un poliziotto deceduto, un altro grave in ospedale

Guardamiglio, 20 dicembre 2017 – Schianto mortale tra un mezzo pesante ed una pattuglia della polizia stradale lungo l’autostrada A1. Il bilancio è drammatico: l’assistente capo Giuseppe Beolchi, 45 anni e padre di famiglia, è morto sol colpo, mentre è gravissimo il collega. La dinamica dell’accaduto è ancora in fase di accertamento. L’incidente è avvenuto alle 11.25 di mercoledì 20 dicembre, sulla tratta autostradale Milano-Napoli in direzione Bologna, all’altezza del km 43,900. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Lodi e di Casale, l’elisoccorso di Brescia, l’auto medica di Casale, un’ambulanza della Croce casalese e un’altra della Croce azzurra di Chignolo Po. Vani i soccorsi: per il poliziotto non c’è stato nulla da fare.

Beolchi era vice capo della sottosezione di Polizia Stradale di Guardamiglio (Lodi). Alla sua famiglia vanno le condoglianze e il pensiero di tanti colleghi e soccorritori, dato che Giuseppe è padre di cinque figli, anche piccoli. Il ricordo di Beolchi è forte a Lodi, Guardamiglio e Piacenza, dove l’assistente aveva prestato servizio fino a pochi mesi fa.

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X