Itinerari in Emergenza Urgenza con SIMEU a Chieti

Itinerari in Emergenza Urgenza con SIMEU a Chieti

Venerdi 6 e Sabato 7 maggio 2° Congresso Interregionale Abruzzo Molise “Itinerari in Emergenza Urgenza”

 

Il 6 e 7 maggio nell’Auditorium Nuovo Rettorato dell’Università D’Annunzio a Chieti si terrà il Congresso Medico Simeu “Itinerari in Emergenza Urgenza”.

Giunto alla sua 2° edizione, l’evento ha natura interregionale Abruzzo-Molise e mira, attraverso l’incontro degli specialisti dell’emergenza, a stimolare il confronto su varie tematiche in ambito emergenza-urgenza tra le quali il trattamento del sintomo dolore e la gestione del paziente “fragile” in Pronto Soccorso. In modo particolare si tratterà dell’Osservazione Breve e dell’evoluzione della Mcau (Medicina e Chirurgia Accettazione Urgenza) grazie alla quale diventa possibile ridurre i ricoveri attraverso l’osservazione dei casi clinici dubbi ed evitando dimissioni intempestive con relativo abbassamento del rischio clinico.

Altre interessanti tematiche saranno la gestione in urgenza della traumatologia durante l’attività sportiva, l’approccio diagnostico e terapeutico delle cefalee e della malattia trombo embolica.

Organizzato dalla Gba – Global Business Agencyl’evento Simeu (Società Italiana di Medicina di Emergenza ed Urgenza) comprende corsi precongressuali dal 5 maggio che anticiperanno l’avvio delle due giornate di lavori fissato per le ore 14 di venerdi 6.

 

PROGRAMMA

– Corsi Pre Congressuali –

5 maggio: La Gestione delle Vie Aeree
6 maggio – mattina: Ecg ed Equilibrio Acido-Base

 

VENERDI 6 MAGGIO 

14,00 – Registrazione dei partecipanti e caffe’ di benvenuto

14.30 – Apertura dei lavori:
Introduzione del Presidente Regionale Dr.ssa M.Antonietta Di Felice
Saluto delle Autorità
La Simeu raccontata dal Presidente Nazionale Dr.ssa M.Pia Ruggeri

I SESSIONE 

Moderatore: Dr.ssa M.Antonietta Di Felice

16,00 Lettura Magistrale
I NAO* in emergenza-urgenza, Prof. Francesco Cipollone
*I Nuovi Anticoagulanti Orali

Moderatori: Rita Rossi e Antonio Caporrella
16.30 Prof. Salvatore Maggiore: “Gestione della dispnea nell’insufficienza respiratoria end-stage”
16.50 Dr.ssa Patrizia Di Gregorio: La trasfusione massiva
17.10 DISCUSSIONE
17,30 Coffee break – Gli autori dei Poster saranno presenti presso l’area dedicata. Moderatore: G. Verna

II SESSIONE 

Moderatori: Cardilli Franco – Di Bello Maria Grazia

17.50 Dr. Stefano Marinari: La BPCO*: un percorso condiviso DEA** e pneumologi.
*broncopneumopatia cronica ostruttiva
**Dipartimento d’Emergenza e Accettazione.Pronto Soccorso-Osservazione Breve

18,10 Dr. Marcello Caputo: SCA*: doppia antiaggregazione- Rivisitazione delle L.G.ESC**
*Sindrome coronarica acuta
**Linee Guida European Society of Cardiology

18.30 Gianfranco Tamagnini– “Crisi, Urgenza ed Emergenza Psichiatrica. Aspetti gestionali”

18.50 – DISCUSSIONE – Linee guida ESC*
**Linee Guida European Society of Cardiology

 

SABATO 7 MAGGIO 

III SESSIONE 

Moderatori: Dante Ranalletta – Albani Alberto

9.00 Dr.ssa Drudi: Il Codice Ictus – Gestione della vascolopatia cerebrale ischemica in e/u
9,20 Dr. Ermanno Angelucci – Il Diabete in Pronto Soccorso
9,40 Prof. E. Tafuri: Markers di danno miocardico: troponina e copeptinaa confronto
10.00 Discussione “Gestione della vascolopatia in Pronto Soccorso”
10.20 Coffee Break

IV SESSIONE 

Moderatori:Federico D’Angelo – Valenti Luigi

10,40 Dr.ssa N.Biello: La Chest Pain Unit in OBI*: il progetto della MCAU** di Chieti – Le prime esperienze
*Osservazione Breve Intensiva
** Medicina e chirurgia d’accettazione e d’urgenza
11,00 Vania Polloni: Percorsi assistenziali nel modello organizzativo di triage avanzato.
11,40 Dr. Giulio Ferrante: I FANS* in e/u
*Farmaci antiinfiammatori non steroidei
12.00 Alessandra Taddei: Nursing del dolore in e/u
12,20 Discussione “Percorsi assistenziali nel modello organizzativo di triage avanzato”
12,40 Premiazione dei Poster
13.00 Consegna Questionari ECM

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X