La Protezione Civile ha raccolto 12 milioni di euro per ricostruire. Ecco perché continuare a donare con un semplice SMS

La Protezione Civile ha raccolto 12 milioni di euro per ricostruire. Ecco perché continuare a donare con un semplice SMS

E’ attivo da oggi il conto corrente bancario infruttifero su cui donare i soldi per Amatrice, Accumoli e tutto il territorio colpito dal sisma. Perché donare con un SMS?

Attraverso il numero solidale 45500 sono stati finora raccolti quasi 12 milioni di euro. E’ questa la cifra che la Protezione Civile ha comunicato nei giorni scorsi. Sarà possibile donare con SMS fino al 16 settembre prossimo e questa è la via ufficiale più comoda e più sicura per aiutare le popolazioni nella difficile opera di ricostruzione che si sta organizzando.
Come sempre Emergency Live cerca di non lasciare spazio alle polemiche ma di darvi informazioni adeguate per permettervi di aiutare le popolazioni colpite dal sisma. Non ci interessano polemiche e quindi abbiamo cercato di fare chiarezza sul come verranno usati i fondi raccolti con gli SMS solidali in questo articolo. Se non volete comunque donare tramite SMS eccovi le informazioni per aiutare la popolazione del Centro Italia colpita dal sisma nel miglior modo possibile.

La Protezione Civile – a scanso di equivoci – ha specificato in una nota che i fondi raccolti saranno trasferiti dagli operatori, senza alcun ricarico, al Dipartimento della Protezione Civile che provvederà a destinarle alle regioni colpite dal sisma.
A partire da lunedì 5 settembre è stato attivato inoltre il conto corrente bancario dedicato con codice IBAN: IT 44P01030 03200000006366341 Beneficiario: PRES.CONS.MINISTRI DIP.PROT.CIVILE – VIA ULPIANO 11 – 00193 – ROMA RM  Causale: “Emergenza Terremoto Centro Italia”.

Per i bonifici dall’estero va riportato il seguente codice BIC/SWIFT: PASCITMMROM . Su questo conto corrente potranno confluire le offerte in denaro di quanti vorranno donare dall’Italia e dall’estero a favore delle  popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016.

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X