Lutto a New York, piccolo eroe salva 6 persone ma perde la vita accanto allo zio disabile

Lutto a New York, piccolo eroe salva 6 persone ma perde la vita accanto allo zio disabile

E’ stato battezzato il piccolo eroe. Si tratta di Tyler Doohan, 8 anni, che lunedì mattina ha salvato sei persone da un incendio, perdendo la vita nel tentativo di salvare anche lo zio Steve, disabile su sedia a rotelle. Nel rogo sono morti il piccolo, lo zio ed il nonno. La famiglia Doohan viveva a Penfield, cittadina nello stato di New York, in una casa mobile: un edificio prefabbricato parcheggiato in un parco di case simili.

Lunedì mattina, attorno alle 5, Tyler è stato svegliato dal crepitio delle fiamme ed ha immediatamente dato l’allarme. Mantenendo il sangue freddo, il bambino ha messo in salvo prima i due bambini che vivevano nella casa, rispettivamente di quattro e sei anni, e poi gli altri familiari. Quando il bambino è tornato nella casa per portare in salvo il nonno, non ha più avuto scampo. Il suo corpo è stato rinvenuto nella camera da letto sul retro, accanto a quello dello zio, mentre quello del nonno è stato ritrovato vicino alla porta di ingresso.

Tyler si trovava nella casa dei nonni perchè lunedì sarebbe stato un giorno festivo e le scuole sarebbero rimaste chiuse. Per questo motivo, il bambino aveva chiesto il permesso di rimanere a casa dei nonni con i cugini poco più piccoli di lui. Nella casa, oltre ai nonni, abitavano anche una nipote col proprio fidanzato e tre bambini, viste le difficoltà economiche della famiglia.

Dalle prime analisi effettuate, l’incendio potrebbe esser scaturito da un guasto elettrico.

Sul sito YouCaring.com è stata avviata una campagna di solidarietà per la famiglia, volta a pagare i funerali del piccolo e per prestare assistenza economica. In un giorno sono stati raccolti 5000 dollari.

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X