Ciclone mediterraneo, l’allerta si sposta su Piemonte e Liguria

Ciclone mediterraneo, l’allerta si sposta su Piemonte e Liguria

Persistono temporali su Sardegna o Sicilia, in estensione dalle prime ore di venerdì 2 ottobre a Piemonte, Liguria. Il ciclone nelle prossime ore dovrebbe spostarsi in direzione del Mar Ligure portando temporali e un forte peggioramento in serata su Liguria di Ponente e Piemonte con piogge intense e locali nubifragi in nottata. La protezione civile ha emesso uno stato di allerta meteo 1 su tutta la Liguria, dalle 12 di venerdì fino alle 8 di sabato. Tra il pomeriggio e la serata di oggi probabile intensificazione delle piogge in particolare a Ponente. Da domani, venerdì, è previsto un progressivo peggioramento con forti piogge e quantitativi elevati anche di forte intensità a fine giornata in particolare nel Ponente e al centro, con venti di burrasca forte (70-80 chilometri orari). Mari agitati e possibili mareggiate. Allerta 1 anche su quasi metà del Piemonte nelle prossime 36 ore. Allagamenti, frane ed esondazioni dei corsi d’acqua, sia pure limitate, interesseranno le valli Orco, Lanzo, Valsusa, Sangone, Chisone e Pellice nel Torinese, le valli Po, Tanaro, Belbo, Bormida (province di Asti, Alessandria e Cuneo) e la pianura cuneese. La quota delle nevicate scenderà fino a 1.300-1.400 metri nel Cuneese, ma solo nelle prime ore del maltempo poi salirà fino a 2.300.
from 

PUBBLICATO DAIFTTT

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X