Napoli, Croce Rossa e ANM insieme per l’emergenza freddo

Napoli, Croce Rossa e ANM insieme per l’emergenza freddo

Per l’emergenza freddo che nei primi giorni di gennaio ha coinvolto tutto il Paese, la Croce Rossa Italiana ha messo in campo numerose attività per aiutare le persone che vivono in strada. A Napoli da una stazione all’altra della metro linea 1, i Volontari della Croce Rossa hanno portato solidarietà e bevande calde alle persone senza fissa dimora che ogni sera dormono in rifugi di fortuna e che nei giorni del gran freddo rischiavano di rimanere isolati negli spazi-dormitorio lasciati aperti all’interno delle due stazioni della metro (Vanvitelli e Museo). Grazie all’accordo tra Croce Rossa Italiana e l’Azienda Napoletana di Mobilità (ANM) i Volontari della Croce Rossa di Napoli hanno potuto distribuire latte caldo, caffè e piccole razioni di biscotti utilizzando la linea della metro per passare da una stazione–dormitorio all’altra.

La sinergia tra ANM e CRI ha permesso di raggiungere le persone “invisibili” all’interno delle stazioni metro portando anche coperte asciutte, offrendo un po’ di compagnia e all’occorrenza piccoli interventi di primo soccorso. Il servizio CRI si aggiunge alla squadra che ininterrottamente da tre anni ormai, con cadenza tri-settimanale, percorre le strade della città, portando pasti caldi e coperte all’Ambulatorio Medico presso il “Centro La Tenda” di Piazza Sanità, nel quartiere omonimo.

“Unire le nostre risorse, sia umane che materiali -ha detto il Presidente del Comitato Provinciale di Napoli, Paolo Monorchio – e metterle in campo a favore delle persone ‘invisibili’ è stato per me due volte gratificante: la sinergia dell’intervento con ANM ha permesso di ottenere il miglior risultato possibile in queste condizioni. E per il futuro saremo ancora pronti a mettere in campo la grande sensibilità dei Volontari CRI verso le persone svantaggiate”.

Fonte: Croce Rossa Italiana

L'autore

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X