Pensionamento al 118 di Ferrara – da domani in pensione l’autista Franco Cantalupo, in servizio dal 1982

Pensionamento al 118 di Ferrara – da domani in pensione l’autista Franco Cantalupo, in servizio dal 1982
Cantalupo F

Marika e Franco Cantalupo. Padre e figlia con la stessa passione per il soccorso

Inizierà domani Primo gennaio 2017 la sua carriera da “pensionato” il collega Franco Cantalupo del 118 di Ferrara.
Franco è un veterano del soccorso, ha iniziato a guidare ambulanze per la USL 31 di Ferrara nel lontano 1982, quando in circolazione vi erano praticamente solo dei vecchi Fiat 238 e tutto il servizio di emergenza veniva coordinato presso il locale comitato Provinciale della Croce Rossa Italiana.
Poi nel 1989, a seguito del Piano Sanitario della Regione Emilia Romagna , si è iniziato il percorso per l’istituzione della centrale operativa. In quel contesto Franco e tutti i colleghi iniziarono un percorso che ha portato ad un soccorso basato sulla valutazione del paziente da parte dell’infermiere, anziché sullo “scoop and run” utilizzato fino a quel momento.
Cantalupo ricorda tra i momenti tristi un intervento avvenuto anni fa in Provincia dove una mamma con la bimba di 2 anni morì a seguito di un incidente stradale, ma se gli si chiede cosa ricorda di bello risponde con sicurezza: “l’avere lavorato con una squadra di professionisti!”.
E mentre Franco ha “spento la sirena” sulle sue tracce la figlia Marika, la quale da alcuni anni segue le orme del padre in una cooperativa convenzionata con il 118. E nonostante la giovane età lo fa con una passione innata per la sicurezza e con una esperienza anche nei Vigili del Fuoco.

L'autore

Stefano Balboni

46 anni, ferrarese, operatore tecnico autista 118 ROMAGNA SOCCORSO. Istruttore di guida sicura per veicoli di emergenza sanitaria con una passione innata per la sicurezza sulle strade

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X