Protezione civile: nominato nuovo presidente Commissione grandi rischi, è Sergio Bertolucci

Protezione civile: nominato nuovo presidente Commissione grandi rischi, è Sergio Bertolucci

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, firmato su proposta del Capo Dipartimento della Protezione Civile, per la nomina del professor Sergio Bertolucci come nuovo Presidente della Commissione Nazionale per la previsione e la prevenzione dei grandi rischi.

L’avvicendamento al vertice della struttura di collegamento tra il sistema di protezione civile e la comunità scientifica fa seguito alle dimissioni presentate dal prof. Luciano Maiani, dovute ai suoi numerosi e prestigiosi impegni internazionali.

Il nuovo presidente, prof. Sergio Bertolucci, Direttore della Ricerca e del Calcolo Scientifico del CERN l’organizzazione europea per la ricerca nucleare, è un fisico sperimentale noto a livello internazionale per i suoi risultati nel campo della Fisica delle Alte Energie, acceleratori di particelle, strumentazione, informatica, gestione di grandi programmi sperimentali e di infrastrutture di ricerca.

«Ringrazio e saluto con affetto il professor Maiani, con il quale la collaborazione è stata ricca e proficua» ha detto il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio. «Per diversi anni Luciano Maiani ha diretto la Commissione Grandi Rischi con grande rigore e competenza, garantendo appieno quel collegamento tra il sistema di protezione civile e la comunità scientifica indispensabile per affrontare le sfide ineludibili della conoscenza e mitigazione dei rischi. Allo stesso modo – aggiunge Curcio – voglio esprimere i migliori auguri di buon lavoro al nuovo Presidente, professor Bertolucci, scienziato di fama mondiale che, sono certo, con la sua preparazione e la sua esperienza darà un contributo fondamentale al delicato lavoro della Commissione nel prossimo futuro».

from
PUBBLICATO DAIFTTT

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X