“Relive”, il videogioco che salva la vita

“Relive”, il videogioco che salva la vita

Il prototipo di Relive ha vinto l’anno scorso un importante concorso del settore, il Future of Health Award. Il team Mini-VREM ha deciso di utilizzare il premio per sviluppare la versione definitiva e distribuirla gratuitamente

«Relive» è un videogioco che insegna le tecniche di primo soccorso in caso di arresto cardiaco. Trama e atmosfera sono quelle del più classico videogame di fantascienza: è il 2185 e il giocatore si trova in una base spaziale su Marte, circondata da un inquietante deserto arancione.

In «Relive», titolo tutto italiano nato dalla fantasia del team Mini-VREM e sviluppato in collaborazione con l’Italian Resuscitation Council e la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, non ci sono però alieni da combattere. Lo scopo del gioco è quello di aiutare i propri compagni di avventura a sopravvivere in un ambiente ostile. Imparando, tra un terremoto e una pioggia di meteoriti, le tecniche base del massaggio cardiaco

Fonte: http://www.corriere.it/

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X