Ricerche nel Mar Cinese per Boeing 777 della Malaysia Airlines disperso

Ricerche nel Mar Cinese per Boeing 777 della Malaysia Airlines disperso

Operazioni su larga scala per ritrovare un Boeing 777 della Malaysia Airlines, in volo da Kuala Lumpur a Pechino, scomparso dai radar mentre sorvolava il mare cinese. Secondo le prime notizie l’aereo, che aveva a bordo 239 persone, presumibilmente è precipitato in mare tra il Vietnam e la Malesia, a 300 chilometri dall’isola vietnamita Tho Chu. Secondo i media locali, che citano dichiarazioni del portavoce della Marina del Vietnam, alcune tracce di carburante e alcuni detriti, forse provenienti dall’aeromobile, sarebbero stati individuati dall’operazione aeronavale di soccorso subito avviata. La compagnia Malaysia Airlines non ha confermato la notizia.

“Stiamo espandendo il raggio di ricerca -dichiara Datuk Amdan Kurish direttore generale della Malaysian Maritime Enforcement Agency (MMEA) che sta coordinanto le ricerche e i soccorsi- in un raggio di 50 miglia nautiche dalla ultima posizione conosciuta del MH370, confrontandoci anche sulle stime dei venti e delle correnti. Finora, solo poche flebili tracce”.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X