Sciopero dei medici, il 16 dicembre incrociano le braccia sia i medici di base che gli ospedalieri

Sciopero dei medici, il 16 dicembre incrociano le braccia sia i medici di base che gli ospedalieri

Il 16 dicembre prossimo tutte le sigle sindacali hanno proclamato uno sciopero generale dei medici della durata di 24 ore. In un periodo dell’anno in cui l’influenza potrebbe registrare uno dei suoi primi picchi, significa avere di fronte un possibile intasamento di molti Pronto Soccorso. Secondo i medici c’è un gravissimo perdurare di disagi arrecati ai cittadini, per colpa di “politiche solamente orientate alla gestione contabile del Servizio Sanitario Nazionale”. La protesta coinvolgerà i medici di base e i medici ospedalieri. Secondo quanto dichiarato nei comunicati ufficiali il finanziamento del SSN è assente, e le ultime manovre del governo Renzi hanno operato pesanti tagli in un settore in cui si è deciso di puntare solo sui tagli.
Renzi ha risposto che il fondo per la sanità è passato da 110 miliardi di euro a 111 miliardi. Ma secondo i sindacati non è sufficiente: “Alcune scelte politiche orientate esclusivamente alla gestione contabile del servizio sanitario hanno provocato un grave disagio per i cittadini.Il governo ha come unico obiettivo il risparmio economico ed è sempre meno legato all’obbligo di rispondere ai principi di giustizia, sicurezza ed equità”.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X