Si conclude Io Non Rischio 2017. Mazzocca annuncia: “Anche le scuole nella prossima edizione”

Si conclude Io Non Rischio 2017. Mazzocca annuncia: “Anche le scuole nella prossima edizione”
Mazzocca

A destra, Mario Mazzocca, Sottosegretario d’Abruzzo – Io Non Rischio 2017

Mario Mazzocca, Sottosegretario d’Abruzzo, ha partecipato alle quattro tappe della 7^ edizione di Io Non Rischio, la campagna di sensibilizzazione sulle calamità naturali a partire da Chieti, proseguendo per Pescara e Teramo, concludendo il percorso a L’Aquila nel tardo pomeriggio di ieri.
Sulla sua pagina social, Mazzocca ha ringraziato i trecento volontari e i componenti della Pc abruzzese impegnati nelle piazze principali dei capoluoghi di Provincia dove i cittadini hanno potuto informarsi sui rischi più frequenti (terremoto e alluvioni) e conoscere le buone pratiche di Protezione Civile. Nella prossima edizione, ha annunciato Mazzocca, è previsto il coinvolgimento delle strutture scolastiche.

La campagna di comunicazione Io Non Rischio, quest’anno, ha visto impegnati oltre 5mila volontari appartenenti a più di 700 organizzazioni su territorio italiano coordinati dalle direzioni nazionali e dalle strutture regionali. E’ stata promossa dal Dipartimento della Protezione Civile con Anpas-Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze, Ingv-Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e Reluis-Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica. Partner scientifici sono, inoltre, Ispra-Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Ogs-Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, AiPo-Agenzia Interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorità di Bacino del fiume Arno, CamiLab-Università della Calabria, Fondazione Cima e Irpi-Istituto di ricerca per la Protezione idro-geologica.

L'autore

Martina Tesser

Free-lance nel settore editoriale dal 2010, scrivo con passione di tematiche relative al soccorso, specialmente legate all'ambito inglese e americano. Futuro? Obiettivo Vigile del Fuoco!

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X