Sicurezza in montagna, il 18 giugno la “Manifestazione Sicuri sul Sentiero 2017″

Sicurezza in montagna, il 18 giugno la “Manifestazione Sicuri sul Sentiero 2017″

Sempre più spesso si sente parlare di turisti che intraprendono escursioni in montagna non adeguatamente equipaggiati; questa inconsapevole e involontaria mancanza di preparazione comporta a volte anche il coinvolgimento dei mezzi di soccorso, che dovrebbero invece essere utilizzati per le reali emergenze mediche.

E’ appunto per evitare questo spiacevole epilogo che CAI (Club Alpino Italiano) e CNSAS (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico) organizzano la Manifestazione Sicuri sul Sentiero 2017 che si terrà domenica 18 giugno 2017 in Campania sul monte Terminio, in località Ripe della Falconara nel territorio di Montella (AV). L’evento mira a sensibilizzare i frequentatori della montagna, e chi vi si avvicina per la prima volta, al rispetto di alcune importanti misure di sicurezza, per evitare incidenti.

Emeregncy Live, in collaborazione con gli organizzatori, riceve e pubblica il comunicato relativo all’evento

“Non esiste il cattivo tempo, ma solo abbigliamento inadeguato” – scriveva sir Baden Powell più di cento anni fa. Tuttavia chi frequenta la montagna sa bene che ci sono situazioni in cui anche i più esperti, nonostante “l’abbigliamento adeguato” e la grande esperienza, devono fermarsi e decidere di rinunciare ai propri obiettivi, per evitare probabili incidenti. Sebbene il suggerimento di Powell non sia, dunque, applicabile alla lettera, tuttavia il fondatore del movimento Scout mette l’accento su una questione fondamentale per chi vive la montagna, e soprattutto per chi vi si avvicina per la prima volta, che riguarda la sicurezza. Il suggerimento che ci arriva così da lontano ci dice che ogni escursione in montagna, di qualunque livello di difficoltà, va preparata con attenzione per evitare di trovarsi in situazioni di difficoltà che possono poi portare anche ad incidenti gravi.

Questo è il tema di Sicuri sul sentiero, manifestazione organizzata dal Club Alpino Italiano (CAI) e il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS), che si svolge ogni anno, all’avvicinarsi del periodo estivo, nell’ambito del progetto Sicuri in montagna (http://www.sicurinmontagna.it) con appuntamenti in tutte le Regioni italiane per discutere delle precauzioni necessarie per portare a termine senza problemi le nostre passeggiate in montagna. In Campania l’appuntamento è sul monte Terminio in località Ripe della Falconara nel territorio di Montella (AV), domenica 18 giugno a partire dalle 9.30.

Durante l’evento si parlerà dei rischi annessi alle attività montane tipiche dei mesi caldi, vale a dire escursionisimo, canyoning, arrampicata sportiva, esplorazione delle grotte fino alla ricerca di funghi. Quest’ultima in particolare, apparentemente la più innocua, rappresenta proprio l’attività che fa registrare, in proporzione al numero di praticanti, il maggior numero di incidenti (dati CNSAS).Tale attività, viene a volte praticata da persone che, con scarsa preparazione e senza opportuno equipaggiamento, si inoltrano in ambienti impervi trovandosi in difficoltà.

Durante le attività di Sicuri sul sentiero, sarà possibile anche raccogliere materiale informativo e partecipare ad una breve escursione su un sentiero panoramico.

La partecipazione alla manifestazione è totalmente gratuita.

Fonte: Ufficio Stampa C.N.S.A.S. CAMPANIA

L'autore

Sonia Mon

Editor ad Emergency Live dal 2016. Si occupa principalmente della versione francese del nostro sito web.

Articoli correlati

1 Comment

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X