Sicurezza in viaggio: cinture di sicurezza e seggiolini per bambini, sempre!

La sicurezza non va mai in vacanza; soprattutto in strada! E’ tempo di esodi estivi e, oggi più che mai, è importante ricordare come cinture di sicurezza e seggiolini per bambini siano dispositivi fondamentali durante gli spostamenti.

Ci troviamo purtruppo infatti a dover documentare un altro incidente stradale che vede versare in gravi condizioni un bambino di soli 20 mesi, sbalzato fuori dall’auto in cui viaggiava, senza cintura né seggiolino di sicurezza, nel corso di un terribile incidente avvenuto sull’A14 nel tratto bolognese.

L’auto in cui viaggiava assieme ai genitori, di origine pachistana e residenti a Macerata, e i due fratelli più grandi, per cause da accertare, ha urtato il new jersey centrale, poi si è ribaltata più volte, percorrendo quasi 100 metri prima di arrestarsi.Ad avere la peggio è stato il bimbo, che nella ‘carambola’ è stato sbalzato fuori dall’abitacolo: soccorso dal 118, è ricoverato in rianimazione all’ospedale Maggiore, e le sue condizioni sono molto gravi, tanto che i medici hanno preferito non scioglere la prognosi. Ferita anche la madre, 34 anni, che ha subìto una lesione grave a un piede; il padre, di 35 anni, il fratello di 3 e la sorella di 6 anni sono rimasti praticamente illesi.

Secondo quanto è emerso dai rilievi della polizia Stradale, nessuno degli occupanti della vecchia Alfa 156 indossava le cinture di sicurezza né erano presenti sull’auto seggiolini per i tre bambini che erano sui sedili posteriori.

Subito dopo l’incidente, verso le 4, il primo a fermarsi è stato un camionista, che ha dato l’allarme e fermato il proprio mezzo alle spalle dell’Alfa, per impedire che altri veicoli in arrivo potessero travolgere l’auto e il bambino finito sulla carreggiata.

La famiglia stava rientrando a Macerata dopo essere stata a Bologna a trovare parenti. L’uomo è in Italia da tempo, mentre moglie e figli lo avevano raggiunto dal Pakistan appena un mese fa.

Vedi la fonte

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X