Sicurezza stradale, ridurre gli incidenti fa rima con educazione: il 13 maggio a Torvaianica l’evento per l’educazione dei giovani

Sicurezza Stradale: Torvaianica, sabato 13 maggio, dalle ore 10.00 in piazza Kennedy corsi per sanitari e per civili nel tentativo di ridurre il numero degli incidenti e aumentare l’uso di dispositivi di sicurezza

Una giornata per l’educazione stradale non è solo una noiosa attività di routine da fare sul territorio per dare sempre il solito, semplice e scontato messaggio. Lo hanno capito bene a Pomezia, dove l’iniziativa Strade e Sicurezza prevede diverse attività, molto coinvolgenti. Oltre ad aver fatto una serie di video dedicati all’uso smodato del telefono e alla terribile mancanza di utilizzo delle cinture di sicurezza, l’attività formativa che si terrà a Torvaianica sabato 13 maggio in piazzale Kennedy punta tutto sulla formazione alla guida e l’emulazione di esempi positivi.
L’evento si rivolge anche ai professionisti del settore sanitario, è Accreditato dal Provider Efei e attribuisce 6 crediti ECM a studenti universitari e professionisti del settore medico/sanitario che parteciperanno alla giornata formativa.

In occasione della settimana mondiale della sicurezza stradale Torvaianica si trasformerà in una grande fiera della sicurezza su strada. Numerose le associazioni per la sicurezza stradale e le forze dell’ordine che parteciperanno: Polizia locale, Polizia stradale, Polizia della Città Metropolitana di Roma Capitale, Vigili del Fuoco, Guardia di Finanza, Protezione civile, Croce Rossa, Croce Azzurra, Echo, COES Lazio, Vivinstrada (Rete di associazioni per la sicurezza stradale), Fail safe, Animal Equality, Istituto Faraday di Ostia e le associazioni del territorio.

“La nostra Amministrazione sta investendo molto sulla sicurezza stradale – spiega il Sindaco Fabio Fucci – Il rifacimento delle strade e delle rotatorie, attraversamenti pedonali rialzati, controllo e moderazione della velocità su strada, in particolare con il progetto delle nuove zone 30, adeguamento e messa in sicurezza dei tratti di strada più pericolosi. A questo si accompagna una campagna di sensibilizzazione sull’educazione stradale che è forse la via più importante che possiamo percorrere: informazione e formazione sono alla base del cambiamento culturale che vogliamo”.

La giornata infatti mira a mostrare alla cittadinanza le regole da rispettare sulle strade e le pratiche da mettere in atto in caso di incidenti, investimenti di animali, tasso alcolemico alto ecc. Inoltre l’evento è Accreditato dal Provider Efei che attribuirà 6 crediti ECM a studenti universitari e professionisti del settore medico/sanitario che parteciperanno alla giornata formativa.

Ospite d’eccezione il pilota di GT3 Alex Frassineti. Esposizione di moto Hell’s Angels, Moto Club Polizia di Stato e Motopatitori.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X