Terremoto in Centro Italia, funerali organizzati con i soccorritori delle Misericordie e la Protezione Civile

Terremoto in Centro Italia, funerali organizzati con i soccorritori delle Misericordie e la Protezione Civile

E’ un triste giorno quello odierno per tutta Italia. Dopo i funerali marchigiani ad Ascoli Piceno, alle 18 si terranno le esequie dei morti di Amatrice, dove si sta lavorando per montare una maxi-tenda che dovrà ospitare le spoglie dei defunti e i parenti che parteciperanno alla cerimonia di Stato.

Per riuscire a tenere nella regione colpita dal sisma i funerali, si è mobilitata la struttura di maxi-emergenza delle Misericordie. Il tendone da installare sul campo da calcio del paese è stato scortato dalle Misericordie e dalla Polizia Stradale, impegnata per trovare anche una strada adeguata per arrivare nel punto definito. Purtroppo infatti molte strade risultano ancora lesionate ed è quindi complesso far girare TIR molto pesanti.

Anche stavolta la generosità è alla base della cerimonia: la struttura tenda è stata mandata da Foresti e dalla PromoNoleggi di Roma, contatti dalle Misericordie grazie anche al rapporto conla famiglia Enis Togni. Nessun euro è stato speso per noleggiare il tendone e anche gli operai stanno lavorando gratuitamente per solidarietà con le vittime del terremoto.

 

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X