Vigili del Fuoco discontinui e volontari in Abruzzo, aumento degli impieghi per la stabilità lavorativa

Vigili del Fuoco discontinui e volontari in Abruzzo, aumento degli impieghi per la stabilità lavorativa

FONTE ANSA – È stata approvata all’unanimità nella Prima Commissione Bilancio del Consiglio Regionale, la risoluzione a firma del Presidente Giuseppe Di Pangrazio e dei Consiglieri Sandro Mariani e Lucrezio Paolini che mira a sostenere lo status dei vigili del fuoco discontinui e volontari.
“Il Corpo nazionale dei vigili del fuoco rappresenta una delle realtà più importanti per la salvaguardia dei cittadini e del nostro Paese – afferma Di Pangrazio – tuttavia nel Corpo vi è una forte presenza di personale precario, costituito dai vigili del fuoco cosiddetti discontinui, che costituiscono una figura strategica del Corpo nazionale, pur essendo privi di contratto a tempo indeterminato. Queste figure – spiega Di Pangrazio – vengono richiamate per brevi periodi che non costituiscono però rapporto d’impiego con l’amministrazione sebbene debbano sottostare ai regolamenti del personale professionista. Sono professionalità che vengono richiamate in servizio per colmare le carenze di organico, garantiscono l’operatività dei comandi provinciali integrando le squadre di intervento e spesso sono utilizzate per svolgere attività di ordinaria amministrazione all’interno dei comandi. Visto che una Commissione parlamentare ha condiviso una risoluzione in 18 punti (cosiddetta ‘Risoluzione Fiano’) che tra l’altro propone di aumentare gli organici dei Vigili del fuoco permettendo al personale discontinuo di avere una stabilità lavorativa dopo tanti anni di precariato, avvantaggiando di fatto l’ amministrazione che potrebbe usufruire di personale già sufficientemente formato e preparato, abbiamo chiesto con la nostra risoluzione di impegnare il governo regionale affinché intervenga presso il Governo e il Parlamento per rendere operativa la ‘Risoluzione Fiano’. Ringrazio tutti i colleghi, ed in particolare il collega Mauro Febbo, per aver sottoscritto il testo in Commissione consentendone l’approvazione all’unanimità”. (ANSA).

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X