Vuoi donare qualcosa? Dona sangue – 14 giugno: la Giornata Mondiale dei Donatori

Vuoi donare qualcosa? Dona sangue – 14 giugno: la Giornata Mondiale dei Donatori

14 giugno 2017 – Ricorre oggi la Giornata Mondiale dei Donatori di Sangue, ufficialmente il World Blood Donor Day (WBDD). La giornata è stata dedicata alla sensibilizzazione sull’importanza di donare sangue.

Il sangue è un risorsa estremamente importante sia per interventi programmati che per operazioni urgenti. Durante le emergenze in particolare, non è raro dover aver bisogno di sacche di sangue per effettuare trasfusioni, soprattutto quando i pazienti ne hanno già perso in gradi quantità.

Un servizio come quello effettuato da AVIS (Associazione Volontari Italiani Sangue) è essenziale per garantire ai pazienti l’accesso a sangue controllato e adeguato alle loro esigenze. Ma non in tutto il mondo è possibile garantire questa certezza a causa delle condizioni sanitarie in cui versano certi Paesi.

Nell’ultimo decennio i disastri naturali, i conflitti e le catastrofi hanno causato più di 1 milione di morti e più di 250 milioni di persone in stato di emergenza. Più le emergenze crescono, più c’è bisogno di sangue per curare i pazienti.  Quindi, come recita lo slogan inglese, “Cosa puoi donare? Dona sangue. Dona spesso” (What can you do? Give blood. Give often).

In casi di estrema necessità e di crisi, la risposta umana dovrebbe sempre essere pronta. Ognuno di noi rappresenta un tassello importante per la sopravvivenza e la salute del prossimo. Può sembrare una cosa banale, ma donare il sangue è il più bel dono che si possa fare!

L'autore

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X