Arriverà  a giugno il nuovo foglio illustrativo per i farmaci

Arriverà  a giugno il nuovo foglio illustrativo per i farmaci

Da giugno il farmacista consegnerà al paziente il nuovo foglio illustrativo aggiornato al momento dell’acquisto e potrà fornire le necessarie informazioni, con considerevolirisparmi anche per le casse dello Stato. Grazie all’aggiunta del bugiardino aggiornato da parte del farmacista, sarà infatti evitato di dovere aprire e manomettere i farmaci, e impedito ci siano rischi di carenze temporanee e di approvvigionamento, garantendo così la continuità terapeutica.

L’iniziativa italiana, che fa della Penisola il primo paese europeo a compiere questo passo, nasce dall’esigenza di evitare sprechi a causa delle migliaia di variazioni dei fogli illustrativi approvate dall’Aifa ogni anno, che soltanto nel 2013 sono state circa 5mila. Spesso infatti le modifiche del bugiardino riguardano aspetti burocratici che non hanno nessun tipo di rilevanza sulla salute del cittadino, mentre talvolta si tratta dell’aggiunta di informazioni importanti sul farmaco che vengono aggiunte a seguito di nuove scoperte nella pratica clinica o in studi scientifici.

In entrambi i casi, ad oggi le case farmaceutiche titolari dell’autorizzazione all’immissione in commercio (Aic) erano costrette a ritirare e sostituire i lotti contenenti i bugiardini non aggiornati, che devono così essere distrutti con tanto di spreco di farmaci perfettamente integri e sicuri, in quanto non è consentito aprire e manomettere la confezione del medicinale.

Sarà un ulteriore passo a favore del cittadino e degli operatori sanitari – promette il direttore generale dell’Aifa, Luca Pani –. Con la banca dati farmaci dell’Aifa sempre aggiornata e la consegna, al momento dell’acquisto, dei fogli illustrativi appena modificati, si conferma l’impegno per una informazione continua, autorevole e certificata sui medicinali a garanzia della sicurezza e dell’efficacia delle cure. Eviteremo inoltre lo spreco di interi lotti di farmaci perfettamente integri, quindi sicuri ed efficaci”.

 

(read on EMS PEDIA)

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X