Il Governo ha firmato il decreto sulle qualifiche dei formatori in ambito di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Il Governo ha firmato il decreto sulle qualifiche dei formatori in ambito di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro

Il 6 Marzo 2013 il Governo ha firmato il decreto riferito alle qualifiche dei formatori in ambito di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro.

Il decreto prevede un diploma di scuola secondaria di secondo grado e sei criteri generali di cui bisogna essere in possesso per effettuare la formazione.

È prevista una norma transitoria per l’entrata in vigore dei nuovi criteri, approvati in maggioranza e in attuazione dell’articolo 6, comma 8, lett. m-bis, del Decreto Legislativo n. 81/2008 e s.m.i. 

Il prerequisito del possesso di diploma di scuola secondaria superiore non è richiesto ai datori di lavoro; essi inoltre, in deroga e solo per i primi due anni, possono svolgere formazione ai propri lavoratori, purchè abbiano frequentato il corso da RSPP (Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione).

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X