Laser contro l’elicottero di soccorso Pegaso 3, la denuncia dei soccorritori

Almeno per 3 volte si è verificato il terribile malcostume di puntare dei laser in direzione dell’elicottero di soccorso Pegaso 3, che opera nella zona della riviera versiliese e che fa da “Angelo del Soccorso” per le provincie di Massa Carrara, Lucca, Spezia e Pistoia. Un malcostume che è stato denunciato sul Tirreno edizione Versilia dalla Misericordia di Marina di Pietrasanta. “Bisogna smetterla, ci sono persone che si divertono a puntare dei laser su Pegaso 3, e questo giochetto è estremamente pericoloso. Può – se colpisce il pilota – far perdere il controllo del mezzo aereo, con conseguenze che nemmeno vogliamo immaginare per piloti, soccorritori e pazienti trasportati”.

Questo problema è stato confermato anche da altre associazioni di soccorso. Non ci sono denunce in atto ma è chiaro che sul problema qualcuno dovrà indagare. Per quanto sia complicato individuare la zona da cui il laser viene puntato, è importantissimo preservare l’incolumità di chi vola per proteggerci in caso di emergenza

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X