Report Istat su povertà – Fioroni (CRI): “Più si è giovani e più si è poveri”

Report Istat su povertà – Fioroni (CRI): “Più si è giovani e più si è poveri”

“Se da un lato il report Istat sulla povertà in Italia mostra, in generale, livelli sostanzialmente stabili rispetto agli scorsi anni, dall’altro ci pone di fronte a un dato molto preoccupante: più si è giovani e più si è poveri. Nelle famiglie in cui la persona di riferimento è un under35, infatti, l’incidenza di povertà relativa è quasi il doppio rispetto ai nuclei di altre fasce di età. Una stima che, se unita all’aumento della povertà assoluta all’interno di famiglie con tre o più minori a carico, descrive le conseguenze della disoccupazione, dell’esclusione sociale, dell’aumento del costo della vita rispetto ai salari, della difficoltà dei ragazzi a trovare un impiego soddisfacente che possa garantire un futuro di stabilità. Un simile scenario ci impone di agire e di moltiplicare i nostri sforzi: la Croce Rossa Italiana è da sempre impegnata nel campo del supporto alle famiglie svantaggiate e alle persone indigenti, lavorando quotidianamente per rilevare i bisogni e monitorarne evoluzione e cambiamenti. L’obiettivo che, sia a livello nazionale sia a livello territoriale, ci siamo posti, è quello di superare la mera logica dell’assistenzialismo fine a se stesso, per abbracciare un programma di intervento ragionato e sistematico contro tutte le povertà. La soluzione, dunque, risiede esclusivamente nelle strategie di inclusione, soprattutto socio-lavorativa e in particolare per i giovani, che scaturiscano da analisi dettagliate delle vulnerabilità”. È quanto dichiara Paola Fioroni, Consigliera Nazionale della Croce Rossa Italiana con delega alle attività sociali.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

BANNER_GUIDASICURA_AMBULANZA

X