Shanghai oscurata dall’inquinamento. E’ allarme

Shanghai oscurata dall’inquinamento. E’ allarme

Quello che è negli occhi dei cittadini di Shanghai sembra quasi lo scenario del film horror “Silent Hill“. Una coltre di nebbia fitta e quasi surreale aleggia tra le strade e soprattutto nel cielo della megalopoli cinese. Quello che spaventa le autorità cinesi, ma anche molti esperti in tutto il mondo, è che questa nebbia non sia altro che smog.

Le polveri sottili pm 2,5 sono arrivate addirittura ad una concentrazione di 509 microgrammi per metro cubo, superando il limite di 500 nella scala Air Quality Index dell’Epa. Le scuole sono state chiuse per salvaguardare almeno la salute dei bambini. Lecito è chiedersi se la Cina possa continuare a inquinare l’ambiente in questo modo.

L'autore

Emergency Live

Emergency Live is the only multilingual magazine dedicated to people involved in rescue and emergency. As such, it is the ideal medium in terms of speed and cost for trading companies to reach large numbers of target users; for example, all companies involved in some way in the equipping of specialised means of transport. From vehicle manufacturers to companies involved in equipping those vehicles, to any supplier of life- saving and rescue equipment and aids.

Articoli correlati

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

SEI UN LETTORE?

registrati-ora

SEI UN’AZIENDA?

diventa-partner

X